Vittoria annunciata di Monti alla 3^ Regolarità Sport Infinity

09.11.2021

La 3^ Regolarità Sport Infinity, penultima gara della Coppa Regolarità Sport Pro Energy, ha visto la vittoria di Luca Monti su Peugeot 304 del secondo raggruppamento davanti ad Andrea Giacoppo su Lancia Fulvia Hf del quinto raggruppamento. Rimane ancora una gara, il 19° Revival Rally Club Valpantena del prossimo 12-13 novembre per l'assegnazione della coppa. Tenendo presente i punteggi previsti, rimangono proprio i citati piloti in lizza per la vittoria finale della Coppa Regolarità Sport Pro Energy. Nei prossimi giorni verranno pubblicate sul sito www.proenergymotorsport.it le classifiche aggiornate e ciascuno potrà fare i propri conti. La gara ligure si è rivelata impegnativa anche per i migliori, in quanto anziché il solito pressostato a termine prova, gli organizzatori hanno pensato di utilizzare le fotocellule, indicando poi sull'asfalto una linea bianca per indicare il punto di rilevamento. La prima prova ha determinato la classifica in quanto nessuno dei presenti si aspettava un rilevamento di tale genere. Monti faceva segnare 8 penalità, Giacoppo abituato ad un tipo di passaggio lento, pagava 104 penalità e Fiore, addirittura 300. Nelle successive tutti hanno poi tarato meglio "l'occhio" e qualche risultato migliore è uscito, ma ormai la differenza di penalità era troppa tra Monti e Giacoppo, che comunque hanno occupato anche i primi due posti assoluti. "Io non utilizzo mirini e passo veloce, dice Monti e alla prima fotocellula pur spaesato sono riuscito a non fare un danno eccessivo. Vedendo il vantaggio accumulato fin da subito, ho deciso di passare sulle prove successive come se ci fosse il pressostato a rilevare i tempi, come siamo peraltro abituati. Ho contenuto il danno. Debbo dire che non ho ancora trovato la quadra giusta con la vettura e al Valpantena utilizzerò i mirini per vedere se migliorano i risultati nei passaggi". Alla più importante gara di regolarità sport nazionale, per la Coppa Regolarità Sport Pro Energy sono iscritti 9 piloti e pertanto la lotta per la vittoria si amplia. Oltre ai due specialisti Monti e Giacoppo, torna in gara anche Mauro Argenti con la Fiat Ritmo 125 Tc. Bella la lotta che potrà crearsi anche tra gli altri protagonisti a cominciare da Giampietro Ceschi, quarto nella coppa Regolarità Sport Pro Energy e Alessandro Zanini che invece lo precede che cercheranno di precedersi per riuscire ad aggiudicarsi il terzo gradino del podio finale della Coppa 2021. Con loro anche da segnalare gli altri presenti: Alberti Simone, Cappello Carmelo, Melotti Guerrino, Sartoris Davide e il solitario navigatore Cristian Adami, che la Coppa Regolarità Sport Pro Energy se l'è portata già a casa....

Angelo Seneci press office Pro Energy Motorsport
www.proenergymotorsport.it
pressoffice@proenergymotorsport.it