Anche al Campagnolo Pro Energy Motorsport c’è!

Weekend di motori per Pro Energy Motorsport, impegnata nel Campionato Italiano Rally Auto Storiche e presente con 3 equipaggi al Rally Campagnolo. Ottima prestazione di Giorgio Rangheri e Simone Carli primi di classe con la loro Peugeot 205 rallye, che portano a casa così punti importanti per il Campionato.

Si ri-conferma uno dei protagonisti assoluti del Trofeo A1112 Abarth il nostro pilota Pietro Baldo navigato da Davide Marcolini. Purtroppo la sfortuna gli ha visti nei primi frangenti della gara vittime di ben 2 forature e di una rottura meccanica del semiasse relegandoli alle parti basse della classifica. Sistemato il conto con la sfortuna, ha iniziato una furibonda rimonta a suon di secondi e terzi posti risalendo alla fine al nono posto che gli permette di guadagnare qualche punto per il Campionato. Peccato perchè senza questi piccoli inconvenienti la prestazione sarebbe stata sicuramente da assoluto. Il tutto è comunque rimandato alle prossime gare dove il forte equipaggio Pro Energy Motorport è già pronto per imporsi nelle primissime posizioni della classifica.

Complimenti anche al nostro equipaggio impegnato nella regolarità sport Fabrizio Filippi e Desi Malaspina che nonostante alcuni problemi al cambio sono riusciti a portare al traguardo della Regolarità la loro Fiat 127, ottenendo dei buoni piazzamenti nelle singole prove.

Weekend positivo quindi dal punto di vista delle prestazioni, che con un pizzico in più di fortuna avrebbe portato a sicuramente miglior piazzamenti, importanti per tutti i Campionati in cui Pro Energy Motorsport è impegnata.


A44 Press Office per Pro Energy Motorsport - foto Enzo Della Rosa
pressoffice@proenergymotorsport.it